Contenuto Principale
Ripartiti da Liveri gli appuntamenti con la prevenzione PDF Stampa E-mail

 

di Federica Di Francia e Riccardo D'Antonio

Anche il 2018 è iniziato all’insegna della salute!

Nei giorni 20 e 21 gennaio, infatti, la prevenzione è stata ancora una volta protagonista a Liveri, in provincia di Napoli, dove si è tenuto il primo appuntamento del 2018 targato Campus Salute nell’ambito del progetto Campus 3S – Salute Sport Solidarietà sostenuto da Fondazione Con il SUD e svolto in collaborazione con le associazioni Amesci e Sportform. Sono state più di 200 le visite mediche effettuate, grazie alle quali i molti cittadini accorsi hanno potuto sottoporsi, in modo totalmente gratuito, a diversi esami a scopo preventivo.

Diverse sono state le visite specialistiche offerte nelle due giornate di sabato e domenica: Cardiologia, Pneumologia, Senologia, Nutrizione, Ortopedia, Pediatria, Gastroenterologia, Oculistica ed Endocrinologia con i relativi esami ecografici. Come primo appuntamento, l’ormai consueto ospedale da campo, segno distintivo del Campus, è stato allestito presso l’Istituto Comprensivo Statale “Costantini” di Liveri sotto il coordinamento attento dei volontari da parte del referente locale dell'Associazione Generoso Persino.

Come sempre, la buona riuscita dell’iniziativa è stata possibile, anche e soprattutto, grazie alla grande disponibilità dei tanti volontari, medici e non, che consapevoli della grande importanza della prevenzione, operano con grande impegno ed entusiasmo affinché tale consapevolezza si diffonda sempre più tra i cittadini delle diverse fasce d’ età. Uno speciale ringraziamento da parte della compagine organizzatrice è stato rivolto all’amministrazione comunale di Liveri, in particolare alla persona del Sindaco Raffaele Coppola, ed al dirigente scolastico che ha messo a diposizione i locali dell’edificio scolastico.

 
Ricerca / Colonna destra

Chiedilo a noi!

Hai un dubbio? Vuoi chiedere chiarimenti o suggerimenti ai nostri medici?

Scrivici all'indirizzo

domande@campussalutenews.it

I nostri medici volontari saranno lieti di risponderti!

Utenti registrati